Mobilificio Mesturini

Mobilificio Mesturini
Antichità & Restauro
Il restauro

Dapprima si procede alla PULITURA della parte lignea eseguita con solventi naturali in modo da non intaccare la patina originaria del legno, viene già effettuato un primo carteggiamento “ a mano” per completare il lavoro nei punti più difficli; nostro obiettivo è restituire al mobile integrità e finitura senza prevaricare lo stile originario.


Dopo la pulitura: il mobile appare quasi “Imbruttito” rispetto a prima; questo perché la rimozione della verniciatura ha scoperto il colore “vero” del legno..



Si procede poi al RIFACIMENTO DELL’ INTARSIO, eseguito ricercando vecchie lastronature di acero e noce in modo da non evidenziare la parte restaurata rispetto al resto del mobile; la stessa volontà è portata avanti nel restauro dei PICCOLI PARTICOLARI, che è altresì eseguito usando vecchi materiali per ricreare l’effetto dell’oggetto come nel suo primo stato.


Rifacimento dell’intarsio

L’intarsio opportunamente restaurato

Riparazione della cornice esterna


Riparazione della cornice laterale

Riparazione della cornice di base


Passo successivo è la riparazione dei montanti inferiori; visto il pessimo stato di questi , è necessario intervenire con un integrazione in materiale nuovo.


L’innesto di nuovo materiale è fissato in posa con una morsa sarà poi modellato nella forma corrispondente.


AL TERMINE della lavorazione con tinte naturali sono stati ricreati gli effetti continuativi del colore originario del mobile e si è poi passati ad una verniciatura a base di gommalacca raggiungendo un effetto finale semilucido che visivamente è stato completato con un ultimo passaggio di tampone a cera.

Mobilificio Mesturini

  • ©2010 Mobilificio Mesturini - Via Matteotti 105, 15040 Ticineto (AL) - Tel: 0142 411125